Header image alt text

CAI Sezione di Ravenna

image_pdfimage_print

Venerdì 17 Novembre – ore 21 – Sala D’Attorre di Casa Melandri – Ultima serata del Meeting
Nevio Agostini , naturalista presenterà “VIAGGIO AI CONFINI DELLA ROMAGNA ”
Escursione che ha visto percorrere, per la prima volta, tutto di un fiato, i confini della Romagna.
Nevio Agostini, laureato in Scienze Naturali, da oltre 25 anni si occupa di Conservazione della Natura e sviluppo del Turismo sostenibile prima come responsabile dell’Ufficio Ripristino e Tutela Ambientale della Provincia di Bologna e poi, dal 1994, nel Parco Foreste Casentinesi.
Agostini, insieme a Marco Ruffilli, uno dei fondatori della Pro Loco di Castrocaro Terme, ed al faentino Sandro Bassi, giornalista e guida escursionistica ambientale, in 15 giorni, ha percorso circa 540 chilometri, a piedi e in bici.
Partiti dal promontorio di Fiorenzuola di Focara, nelle Marche, e passando per l’Appennino (dal massiccio del Carpegna al crinale dell’Alpe della Luna ed al Passo della Futa, con l’attraversamento del Fumaiolo, delle Foreste Casentinesi, dell’Alpe di San Benedetto e delle alte valli del Lamone e Santerno), i tre hanno proseguito discendendo la selvaggia valle del Sillaro, per poi attraversare la Pianura Padana, le valli da pesca di Campotto e Valle Santa, le valli di Comacchio, le secolari pinete di Classe e Cervia e la Riviera romagnola con i centri storici di Cervia, Cesenatico, Rimini e Riccione.

INGRESSO LIBERO – SCARICA LA LOCANDINA

Share
XXXIV MEETING DELLA MONTAGNA  CAI RAVENNA
Lunedì 13 Novembre – ore 21 –  Sala D’Attorre di Casa Melandri
Martino Colonna,  Scienziato e scialpinista, presenterà :
 “SCIATE VISTA A MARE “
  Svalbard, Groenlandia, Lyngen Alps, Islanda, Alaska e Stromboli
Martino Colonna, nato a Trieste nel 1970, vive a Bologna.  Ricercatore ed insegnante presso la Facoltà di Ingegneria  dell’Università di Bologna, Istruttore CAI di scialpinismo,  sciatore e viaggiatore, ci presenterà foto e filmati di una serie di viaggi con gli sci che hanno il comune denominatore di essere stati fatti in prossimità del mare, arrivando con gli sci direttamente in spiaggia. Martino racconterà dei suoi viaggi in Groenlandia, Isole Svalbard, Islanda, Giappone e sull’isola di Stromboli. In questi viaggi ha utilizzato barche a vela o altri mezzi non “convenzionali”, come ad esempio i cani da slitta, per arrivare alla base delle montagne  e, dopo averle salite con le pelli di foca, le ha scese con i suoi sci da freeride
INGRESSO LIBERO
Share

Giovedì 16 novembre 2017 – Proiezione fotografica

Posted by Marco Garoni on 13 novembre 2017
Posted in Attività di sezione 

Giovedì 16 novembre, ore 21, in sede , proiezione fotografica. Verra’ proiettata una selezione di foto scattate durante il corso fotografico La serata è aperta a tutti.

per maggiori informazioni SCARICA LA LOCANDINA

Share

Escursione che percorre i caratteristici affioramenti rocciosi di Spungone della valle del Marzeno, ricco di interessanti testimonianze storiche e naturalistiche, l’itinerario parte dalla chiesa di Ceparano (nelle vicinanza dell’abitato di Marzeno) e tocca la Torre di Ceparano, il rio Albonella, cà d’Albano e ritorno.
L’uscita fa riferimento al progetto “Pietre della memoria” finalizzato a far conoscere, in particolare alle nuove generazioni, le vicende inerenti agli eventi storici del nostro territorio. In particolare, quest’anno, percorreremo la zona dei “moti risorgimentali delle Balze” del 1845; preludio dell’unificazione dell’Italia.
(L’uscita si effettuerà solo se si raggiungeranno almeno 5 iscritti)
Per maggiori informazioni leggi la LOCANDINA

Share

Edgar Roca guida andina internazionale, presenterà :
“GLI INCA TRA NOI”

Venerdì 10 Novembre – Ore 21
SALA D’ATTORRE DI CASA MELENDRI
Via Ponte Marino, 2 – RAVENNA

INGRESSO LIBERO

per maggiori informazioni SCARICA LA LOCANDINA

Share

Gruppo Escursionismo – Programma Escursionistico 2018

Posted by Marco Garoni on 6 novembre 2017
Posted in Escursionismo 

SCARICA IL PROGRAMMA ESCURSIONISTICO 2018

Share

A distanza di alcuni anni ritorneremo al ristorante “Due Torri” all’interno del castello medioevale sulla rupe di Torriana riconoscibile anche dalla torre detta della Scorticata visibilissima da tutto il riminese. Come di consueto il pranzo sociale è aperto alla partecipazione anche ad amici e familiari la cui eventuale presenza ci sarà gradita.

Per maggiori informazioni SCARICA LA LOCANDINA e il MENU’

Share